anabel

SPAGNA 1936. Appunti dalla rivoluzione sociale

15,00€

Descrizione prodotto

Il ritratto appassionato di una delle rivoluzioni più belle, creative e contraddittorie che abbia realizzato la gente comune alla ricerca di libertà ed emancipazione.
Nove mesi magici e difficili in cui si concentrarono decenni di lotte popolari e aneliti di riscatto.
Un crocevia storico di portata mondiale in cui i poteri dominanti e i totalitarismi di varia natura (fascista e nazista da un lato, stalinista e democratico dall’altro) si impegnarono, ciascuno a suo modo, per spezzare il germoglio di un nuovo socialismo libertario e comunitario.
Un processo rivoluzionario misconosciuto, cancellato sotto la drammatica incombenza della guerra civile, tanto insolito rispetto agli schemi classici da sollecitare sempre nuove domande.

2009, pp. 156

COD: 9788880221432 Categorie: , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SPAGNA 1936. Appunti dalla rivoluzione sociale”