cop-disavventure

Le Disavventure della Rivoluzione Socialista Lezioni su ROSA LUXEMBURG, LENIN, TROTSKY, MORENO e altri

25,00€

Descrizione prodotto

Tra la metà dell’ottocento e il primo dopoguerra l’umanità è stata percorsa da un sogno di liberazione e di riscatto. Milioni di protagonisti comuni e straordinarie personalità d’avanguardia hanno nutrito speranze nella rivoluzione socialista e illusioni nella marcia irresistibile del progresso. Perché tante energie profuse, tante esperienze coraggiose non hanno raggiunto i propri intenti e sedimentato un’alternativa culturale? In chiaroscuro una storia delle vicende osservate con uno sguardo umanista socialista: quello che dietro alle lotte e alle ascese considera gli esseri umani con i loro sentimenti e le loro contraddizioni e che basa la possibilità di una trasformazione sociale positiva sull’affermazione delle qualità più essenziali delle donne e degli uomini. Lo sguardo di chi ha scelto di prendere le distanze dal socialismo scientifico, ma continua a trarre lezioni da giganti del marxismo rivoluzionario quali Rosa Luxemburg, così come dalle rivoluzioni tradite e sconfitte.

A cura di Lorenzo Gori

2014, pp 252

Leggi l’indice

Leggi l’introduzione

Leggi recensione

Leggi intervista al curatore

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Disavventure della Rivoluzione Socialista Lezioni su ROSA LUXEMBURG, LENIN, TROTSKY, MORENO e altri”