In offerta!
maquis

ASSASSINII NEL MAQUIS. La tragica morte di Pietro Tresso

12,92€ 3,00€

Descrizione prodotto

Pietro Tresso fu tra i fondatori del Pci, a lungo membro dell’Ufficio politico e responsabile organizzativo della clandestinità. Espulso nel 1930 per la sua battaglia contro Stalin e Togliatti, adrì all’opposizione trotskista. Esule in Francia nel 1943 fu assassinato da partigiani stalinisti.
La verità, riportata alla luce dagli autori, è stata nascosta per 50 anni. Chiama in causa dirigenti del Pcf e del Pci, come Togliatti, ma anche semplici militanti ingannati dallo stalinismo.
“Questo studio sulla genesi, l’esecuzione e l’occultamento di omicidi, deliberatamente commessi da uomini che volevano e credevano di contribuire a liberare l’umanità uccidendo i loro fratelli di armi e di idee, è anche, per quello che ha rivelato, una pagina di storia”.

1996, pp. 167

COD: 9788880220220 Categorie: , , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ASSASSINII NEL MAQUIS. La tragica morte di Pietro Tresso”