palestina

ANCORA UNA VOLTA, PALESTINA AI PALESTINESI

17,00€

Descrizione prodotto

Non esiste tanto una «questione palestinese» quanto piuttosto una «questione israeliana» fin dal 1948, dalla fondazione cioè di uno Stato razzista e coloniale come Israele che sulla pulizia etnica e sulla deportazione di chi abitava la Palestina ha fondato la propria «legittimità».
Nel solco di Palestina ai palestinesi la ricerca storica di Fabio Beltrame continua a smascherare non solo questo inganno, ma anche la falsa equivalenza tra ebraismo e sionismo, o le menzogne intorno al «processo di pace» voluto dai potenti e dai politici di entrambi gli schieramenti, svilendo o soffocando l’Intifada.
Ancora una volta, Palestina ai palestinesi è un ulteriore e originale tentativo di misurarsi con la forza ed i limiti di un processo rivoluzionario straordinario, oggi stretto nella tenaglia della repressione dello Stato occupante e la distruttività deleteria e disperante del terrorismo.

«La Palestina richiede molto coraggio. Non solo quello di affrontare l’esercito e la violenza, il terrore e gli abusi. Ma il coraggio umanistico di superare la politica e proporre strade che rivoluzionino profondamente l’esistente, attivando tutte le facoltà umane che talvolta sembrano disperdersi e alienarsi anche in Palestina».

2005, pp. 248

Leggi l’indice

Leggi l’introduzione

COD: 9788880221128 Categorie: , , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ANCORA UNA VOLTA, PALESTINA AI PALESTINESI”